RADIOFREQUENZA – RADIOFREQUENZA FRAZIONATA

È una metodica non invasiva che contrasta efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo e consente di ottenere un duraturo miglioramento della pelle del corpo e del viso. Il dispositivo è dotato di un applicatore capace di indurre un aumento di temperatura del derma, che stimola la produzione di nuovo collagene garantendo così effetti rigenerativi sulla zona trattata visibili fin dai primi trattamenti.

La modalità frazionata della Radiofrequenza (RFF) è così definita in quanto agisce in modo selettivo su un determinato distretto; azionando un meccanismo che attiva il metabolismo cellulare senza effetti collaterali, interviene direttamente sull’epidermide consentendo di agire anche in superficie, sulla texture cutanea, con un’azione riparativa e di rinnovamento epidermico.

ELETTROPORAZIONE

È una tecnologia non invasiva e non dolorosa che può essere definita come una “siringa virtuale”. Un particolare impulso elettromagnetico fa sì che un principio attivo venga assorbito senza aghi per via transdermica, garantendo una più alta concentrazione ed efficacia solo sulle zone interessate. La sinergia di queste due tecnologie permette di raggiungere gli obiettivi terapeutici evocati con tempistiche ridotte rispetto alle metodiche tradizionali.

MASSAGGIO ENDODERMICO

La tecnologia si basa su un’azione sinergica di massaggio con rulli di acciaio che imprimono una stimolazione controllata contemporanea ad un massaggio pressorio e depressorio che si alterna con timing predefiniti. Il risultante massaggio endodermico ottenuto dall’associazione tra il movimento rotatorio dei rulli e la pressione positiva e negativa della Vacuum determina uno scollamento verticale con conseguente rimodellamento del profilo cutaneo e riduzione degli inestetismi in genere.

ELETTRODI CONDUTTIVI A GUANTI

La tecnologia si avvale di particolari guanti elettroconduttivi in fibra d’argento, con i quali indurre una biostimolazione con varie azioni fisiche e biologiche. Il funzionamento consiste nel far interagire parti del corpo con correnti elettriche di specifiche caratteristiche, opportunamente scelte in base alle azioni fisiologiche che si intendono evocare. I principali effetti ottenibili sono: effetto eccitomotorio, termico, analgesico, trofico e chimico. Grazie alla sinergia tra tecnologia e tecniche di massaggio manuale, l’Operatore potrà avvalersi delle sue conoscenze per “personalizzare” il trattamento, amplificarne il rendimento terapeutico ed ottenere un risultato ottimale diminuendo fatica e sforzo fisico.

FOTOBIOMODULAZIONE

Il termine Fotobiomodulazione sta ad indicare la metodica di incrementare le “performance” cellulari utilizzando fonti di energia luminosa in atermia, ovvero un’energia a bassa intensità, senza effetti termici e senza ablazione della superficie cutanea. La rigenerazione cellulare che ne consegue dall’utilizzo di questa tecnologia, stimola una catena di reazioni vitali che influenzano positivamente le condizioni biologiche dei tessuti. Il risultato sarà un’efficace azione anti-rughe, dermo-rigenerativa e dermorivitalizzante ma anche di tonificazione dei tessuti, incremento della circolazione e decremento di gonfiore e ritenzione idrica.

LASER RIFLESSOLOGIA

La tecnologia permette la stimolazione dei punti riflessi delle mani e dei piedi tramite un puntale contenente dei laser a diodo defocalizzati e di bassissima potenza che non genera alcun calore. Il puntale verrà mantenuto a contatto con il punto di agopuntura interessato per 2 / 3 minuti senza muoverlo. Attraverso la stimolazione di specifici punti riflessi relazionati energicamente con organi e apparati situati nelle mani e nei piedi, si ottengono alterazioni dell’omeodinamica di tutto il resto del corpo con evidenti benefici.

SCRUB AD ULTRASUONI

Tecnologia volta ad ottenere un’esfoliazione selettiva grazie ad una lamina in acciaio che vibra a frequenza ultrasonica. L’azione di scrubbing non fa assolutamente uso di tecniche abrasive e può essere adattata alla tipologia di pelle del paziente, rendendo così il trattamento totalmente indolore. L’esfoliazione facilita inoltre successivi interventi quali radiofrequenza o elettroporazione, in quanto consente l’eliminazione di ostacoli come eccessi di impurità e/o lipidi epidermici.

Rughe, micro rughe, zampe di gallina, acne, lassità di mento e guance, rilassamenti, inestetismi della texture cutanea, detersione profonda, rilassamento cutaneo, ipotonie muscolari, adiposità localizzate, cellulite, smagliature, disidratazione cutanea.
  • Feedback dell’impedenza del distretto in trattamento, che consente l’adattamento dei parametri di terapia alle condizioni individuali del paziente.
  • Possibilità di settare via software due frequenze: 500 kHz per patologie a maggior profondità e 1 MHz per patologie più superficiali.
  • Possibilità di settare via software la modalità monopolare o bipolare grandi distretti senza cambiare i trasduttori.
  • Possibilità di settare via software la modalità capacitiva o resistiva senza cambiare i trasduttori.
  • Trasduttori capacitivi senza vernice epossitica.
  • Programmi preimpostati secondo patologie e distretti.
  • Tutti i parametri sono visualizzati su un ampio display 10.1” color touch screen.
  • Il software è redatto secondo il concetto Friendly Human-Machine Interface [FHMI] per renderlo intuitivo e di agevole utilizzo.

N.01 cavo di alimentazione

N.01 footswitch

N.01 fascia elastica

N.01 trasduttore RF monopolare viso

N.01 elettrodo viso dim.10mm

N.01 elettrodo viso dim. 25mm

N.01 porta elettrodi in plexiglass

N.01 trasduttore RF monopolare e bipolare corpo

N.01 piastra in acciaio

N.01 cavo piastra acciaio

N.01 trasduttore RF bipolare viso a 2 punte

retrattili

N.02 trasduttori elettroporazione viso e corpo

con siringa

N.02 trasduttori elettroporazione viso e corpo

N.01 piastra in daino per elettroporazione

N.01 cavo per elettroporazione

N.02 cavi piastra in daino

N.01 scrub ad ultrasuoni

N.01 trasduttore frazionata estetica a 4 terminali

N.01 guanti conduttivi

n.03 manipoli vacuum con rulli

N.04 piastre softlaser grandi

N.04 piastre softlaser piccole

N.01 manipolo laser riflessologia

Trasduttore RF elettroporazione viso e RF mono e bipolare corpo

Trasduttore RF bipolare viso e corpo e RF frazionata viso

Trasduttore elettroporazione viso e elettroporazione corpo

Trasduttori elettroporazione viso e corpo con siringa

Manipoli vacuum con rulli

Guanti conduttivi

Scrub ad ultrasuoni

Laser riflessologia

Soft Laser

Alimentazione 100÷240 V, 50÷60 Hz
Potenza Max assorbita 450 W
Classe di sicurezza elettrica II BF
Grado di protezione IP IP40
Potenza max in uscita RF Capacitivo 50 W @ 50
ohm, Resistivo 25 W @ 50 ohm
Frequenza di emissione RF 500 kHz, 1000 kHz
impostabile da software
Tipologia di emissione Capacitiva / Resistiva
Funzioni Monopolare / Bipolare / Frazionata
Tensione Max elettroporazione 120 V @ 1000 ohm
Forma d’onda elettroporazione complessa,
impostabile da software
Frequenza scrub ultrasuoni 25 kHz
Potenza scrub ultrasuoni 10 W
Display 10.1” colour touch con PC integrato
Temperatura di funzionamento 0÷40 °C
Umidità di funzionamento 30÷75% senza
condensa
Dimensioni L 45 x A 117 x P 55 cm
Peso 39 kg

 

Flend Company Srl si riserva di variare i dati sopra riportati senza preavviso e, comunque, tali dati non sono validi ai fini contrattuali.

La produzione è certificata per uso estetico professionale conforme al DM 206/2015 correttiva della direttiva DM 110/2011.

Per informazioni